Una finestra aperta sulla «grande époque»

Il dolce sguardo sugli “amati campi”

r-097-20161002 f cont fort.JPG

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

tecnica mista pastello e olio su carta spolvero

collezione privata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...