Una finestra aperta sulla «grande époque»

Immagine

Igne celerrime diruo

Reggimento Artiglieria Celere «Principe Eugenio di Savoia» (1°)
Reggimento Artiglieria Celere «Principe Eugenio di Savoia» (1°)

Reggimento Artiglieria Celere «Principe Eugenio di Savoia» (1°)

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

“Igne celerrime diruo”

Stemma e motto araldici del Reggimento Artiglieria Celere «Principe Eugenio di Savoia» (1°). Pastelli misti su carta spolvero, cm. 35 x 24, collezione privata.

Questo reparto «Volòire» fu uno dei tre reggimenti di artiglieria motorizzata per Divisione Celere gemmati dallo scioglimento del Reggimento Artiglieria a Cavallo nell’ottobre del 1934.

Il «Primo Articelere» ebbe sede a Pordenone. Prese parte dal febbraio 1941 alle operazioni sul Fronte libico con i suoi gruppi motorizzati. Nel giugno del 1941 perse il gruppo a cavallo, che confluì a ricostituire, unitamente ai gruppi a cavallo degli altri «articeleri», il Reggimento Artiglieria a Cavallo (3°) in approntamento per la Campagna di Russia.

Fu ufficialmente disciolto per eventi bellici il 27 novembre 1942. (altro…)


Immagine

23 Ottobre 1942 – El Alamein, Onore agli invitti “Leoni della Folgore”

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

23 Ottobre 1942 – El Alamein, Onore agli invitti “Leoni della Folgore”

Pastelli misti su carta spolvero, da due celebri fotogrammi dell’epoca, cm. 40 x 50 e 20 x 24.

Collezione “Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia” – Sezione di Monza


Immagine

La Madonna della Foppa in Gerosa

La Madonna della Foppa in Gerosa
La Madonna della Foppa in Gerosa

Immagine

Cipiglio fiero di conterraneo, grande condottiero

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

Cipiglio fiero di conterraneo, grande condottiero

Copia a pastelli misti tinta terra su carta spolvero, di un intenso e severo scatto fotografico dell’amico Piero, allo splendido busto bronzeo di Raimondo Montecuccoli (Pavullo nel Frignano 21 febbraio 1609 – Linz 16 ottobre 1680), sito nello spiazzo antistante il Palazzo Ducale di Pavullo nel Frignano (MO) – opera scultorea datata 1909, di Giuseppe Graziosi – collezione privata


Immagine

Come insperato raggio di sole, in lunghi giorni di grigio cielo

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

Come insperato raggio di sole, in lunghi giorni di grigio cielo

Ritratto di P.R., tecnica mista pastelli ed olio su carta spolvero – collezione privata


Immagine

Ritratto di R. R.

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

Ritratto di R. R.

tecnica mista pastelli ed olio su carta spolvero – collezione privata


Immagine

Una famiglia

r-100-20161221 f cont fort.JPG

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

tecnica mista pastello e olio su carta spolvero

collezione privata


Immagine

Carta, penna e “calamaio scarlatto”

Stefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

tecnica mista pastello e olio su carta spolvero

collezione privata


Immagine

Sguardi e sorrisi per Mary e Sergio

r-092-20160515 f cont fort.JPGStefano Manni (dell’Isola di Torre Maìna)

Sguardi e sorrisi per Mary e Sergio

Ritratti di V.d.C., tecnica mista pastello e olio su carta spolvero, cm 33 x 50

collezione privata


Immagine

Volto di giovane mamma

r-090-20151230 f cont fort.JPGStefano Manni (dell’Isola di Torre Maina)

Volto di giovane mamma

Tecnica mista pastello e olio su carta spolvero cm. 32 x 28 – collezione privata